Risparmio idrico e limitazioni per l’utilizzo dell’acqua potabile

Ordinanza n. 20 del 29/06/2022 Prot. n. 6241 / 2022

Data:
29 Giugno 2022

Risparmio idrico e limitazioni per l’utilizzo dell’acqua potabile

Avviso Pubblico

Il Sindaco ordina a tutta la Cittadinanza, su tutto il territorio comunale, con decorrenza immediata e sino al termine della criticità idrica che sarà comunicata con revoca della presente ordinanza, il divieto di prelievo e di consumo di acqua potabile proveniente dal pubblico acquedotto per:

  • l’irrigazione ed annaffiatura di giardini e prati privati ad eccezione della fascia oraria
    dalle 22:00 alle 06:00, purché in modo non continuativo;
  • il lavaggio di aree cortilizie e piazzali;
  • il lavaggio di veicoli privati, ad esclusione di quello svolto dagli autolavaggi;
  • il riempimento di fontane ornamentali, vasche da giardino, piscine private, anche se
    dotate di impianto di ricircolo dell’acqua (per queste ultime è comunque consentito il rabbocco nel limite massimo dell’otto percento del volume della vasca allo scopo di rispettare i parametri imposti dalle norme igienico – sanitarie e per mantenere il
    funzionamento della stessa);
  • tutti gli altri usi diversi da quello alimentare, domestico ed igienico.

Si invita, altresì, la Cittadinanza:

  • ad un uso razionale e corretto dell’acqua potabile, riconoscendo la massima importanza della collaborazione attiva di tutti i Cittadini;
  • gli utilizzatori di pozzi non destinati al consumo umano ad un utilizzo parsimonioso,
    evitando il lavaggio dei piazzali e limitando all’orario diurno (dalle 08:00 alle 20:00) le operazioni di innaffiatura dei giardini;
  • i gestori degli impianti sportivi (es. campi da calcio, tennis, ecc.) all’uso della risorsa
    idrica strettamente necessario al mantenimento della funzionalità dell’impianto;
  • ad un uso parsimonioso della risorsa idrica anche per quanto riguarda l’innaffiatura e cura degli orti domestici.

Tutta la Cittadinanza è pregata di prendere visione dell’Ordinanza n.20 del 29 giugno 2022, qui allegata.

Allegati (1)

Ultimo aggiornamento

29 Giugno 2022, 12:45