Organizzazione del Comune

Organizzazione del Comune: Settori e Uffici Comunali.

Il Comune ha la funzione di organizzare la vita pubblica della comunità

 

Per poter scegliere l’organizzazione più adatta alle esigenze dei cittadini, occorre sapere il numero dei residenti, la loro età, la loro professione ecc. quindi i loro dati anagrafici.

Raccogliere ed aggiornare tutti questi dati è competenza dell’Ufficio Anagrafe. Il Comune ha anche il compito di costruire e mantenere l’acquedotto e la rete fognaria, di occuparsi della raccolta dei rifiuti solidi, di mettere a disposizione servizi medici, sanitari ed igienici; per queste funzioni esistono altri uffici, quali ad esempio: l’Ufficio Tecnico, l’Ufficio Ragioneria e Tributi, la Segreteria, l’Ufficio Commercio o l’Ufficio Servizi Sociali.

È compito del Comune interessarsi anche dell’istruzione, in collaborazione con la Regione e lo Stato, curando in particolare gli edifici della scuola di base. Per far fronte a tutti questi bisogni, i comuni hanno a disposizione il denaro che proviene dai contributi dei cittadini e dai finanziamenti statali e regionali; tutte le entrate e le spese effettuate con questi soldi vanno a formare il bilancio comunale.

Chi organizza questi servizi è l’Amministrazione Comunale eletta dai cittadini. Ogni 5 anni infatti gli abitanti del comune eleggono un Sindaco e un Consiglio Comunale.

CHIEDI UN APPUNTAMENTO

Nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19 l’accesso agli Uffici Comunali è solo su appuntamento